IL TEAM DELL’OSSERVATORIO

Federico Lavarino, nato a ivrea nel 1995, dal 2010 ho realizzato il sogno di viaggiare nel mondo dell'Astronomia
Amante sin da bambino di questa fantastica materia, che affascinandomi, mi ha portato negli anni a cercare e vivere l'universo. La mia prima esperienza fu da in giovane età, quando, durante una gita scolastica ad un osservatorio, ammirai per la prima volta tramite un telescopio, Saturno! da quell'evento capii che era possibile vedere cose che fino ad allora vidi solamente sui libri. Immerso nello studio dell'astronomia, dal 2010 ha avuto inizio il mio percorso con l'acquisto della prima strumentazione necessaria a tale scopo. Nel 2013 riuscii a costruire la prima postazione fissa, nel quale passare le notti ad osservare le meraviglie del cosmo. Dopo anni di sacrifici decisi di creare un luogo adatto a tutti, dove chiunque avente conoscenza, potesse divulgare materie scientifiche. nel 2020 ho deciso di approfondire le mie conoscenze nel campo dell'astrofisica e della fisica.

FEDERICO 

20900606_10213703855101628_3177803798897478581_o
20228670_10213396000525456_4107923476137766205_n


la ricerca dei cieli bui non ha mai smesso, imbattendomi in mille avventure, dove ho potuto conoscere tante persone, che tra le sfide di tutti i giorni, amavano liberarsi dalla monotonia dedicandosi alla scoperta dell'universo. I contatti sono rimasti, ed insieme, affrontiamo ancora oggi la difficile ricerca di cieli bui. Una rarità oggi giorno, in particolar modo in Europa, a causa dell'inquinamento luminoso. Dalle calde lande desolate dell'Alentejo Portoghese, fino oltre i 3000 metri delle alpi. Luoghi meravigliosi, immersi in un mare di stelle, lontani dalla civiltà... e soprattutto in buona compagnia (che sicuramente non guasta mai)!
Simone 

fg

home-1
SIMONE IPPOLITO Nato a biella, una cittadina di circa 40mila abitanti situata a nordovest del Piemonte il 13 giugno del 1990.  Dal 2005 si occupa  di rilevazioni sismiche e meteorologiche.
la forte passione per la natura e i fenomeni atmosferici hanno condotto simone verso la realizzazione di un'osservatorio meteorologico composto da diversi strumenti come stazioni (meteo e sismografi) che con il tempo hanno CONTRIBUITO ad arricchire poco alla volta il suo archivio. dal 2009 poi, sono state aggiunte diverse stazioni sismiche tra le quali una a cavaglia' nel basso biellese posta nei sotterranei della chiesa di san michele. 











MOLTI DEI SENSORI SISMICI UTILIZZATI PER LE RILEVAZIONI DEI TERREMOTI LOCALI SONO STATI AUTOCOSTRUITI CON TECNICA E TENACIA. CON IL TEMPO E DEDIZIONE SIMONE HA ACQUISITO LE NOZIONI PRINCIPALI PER STUDIARE AL MEGLIO I FENOMENI SISMICI. TRA LE PRINCIPALI RILEVAZIONI E STUDIO CI SONO I SISMI DI ABRUZZO , UMBRIA ED EMILIA. ALCUNI DEI SENSORI SISMICI POI HANNO UNA SENSIBILITA'  MOLTO ELEVATA TANTO DA POTER CAPTARE ANCHE GLI EVENTI PROVENIENTI DA TUTTO IL MONDO COME CINA GIAPPONE E AMERICHE.
sismografi
Andrea 
WhatsApp Image 2024-01-05 at 22.36.16

Andrea Cappelletto nato ad ivrea nel 1995, in provincia di torino e con residenza sin da bambino a cavaglià in provincia di biella.
mi ritengo fortunato per essere cresciuto nei pressi del lago di viverone ea tutto il contesto dell'anfiteatro morenico canavesano: luoghi che adoro e che per me rappresentano casa.
la fotografia sin da bambino con le prime ''usa e getta'' a rullino, è sempre stata per me molto importante, frutto della curiosità e della devozione insegnatami da mio padre.
la mia grande passione per la natura è man mano maturata con gli anni, fiancheggiando quella per la fotografia.
scarponi, zaino in spalla,
 un sacco di passi e chilometri percorsi: adoro esprimere con i miei scatti le emozioni che vivo ogni qualvolta 
che mi avventuro nei boschi, lungo i torrenti e sulle montagne limitrofe e non, cercando di recapitare a chi osserva le mie foto gli stessi sentimenti che creano a me questi ambienti.
Nel corso degli ultimi anni, fiancheggiato da una fotografa professionista che mi ha pian piano formato sapientemente e con molta pazienza, oltre alla mia continua curiosità e voglia di imparare tramite video corsi, articoli e forum online, mi sono lanciato nella fotografia professionale.
Per l'associazione ho il piacere di contribuire con le mie conoscenze in termini di fotografia, astrofotografia base e post produzione, con l'intento di stimolare passione e curiosità in questi ambiti anche a chi non ne conosce ancora nulla o molto poco.

WhatsApp Image 2024-01-05 at 22.39.57

               MARCO

image



  1. Nato a Bondeno (FE) nel 1972, Torinese di adozione fin da piccolo.

  2. Nella gioventù ho lavorato sempre in campagna, sotto un cielo stellato che catturava le mie serate e il mio interesse.

  3. Attualmente a Torino in una città, dove vivo con la mia famiglia, ma appena posso scappo per avere un cielo con migliore prospettiva.

  4. Utilizzando il telescopio da oltre 10 anni, grazie ad un caro amico Antonio Di Lalla che mi ha fatto comprare il primo strumento (Newton 130/700) e trasmettere la passione per l'astronomia

  5. Per diversi anni sono stato da solo ad osservare il cielo ea meditare sulle meraviglie celesti

  6. Poi con il tempo ho acquistato diversi strumenti (tecnosky carbon 102/700, Newton 200/800, MAK 130/1800, Lunt 40 Ha e Cassgrain 8'') e ho partecipazione con Federico e Lorenzo a far parte di una nostra postazione fissa in un posto con un cielo molto bello. Ora a far parte del bellissimo progetto e associazione che ci accomuna.

  7. Ho seguito corsi fotografici a anche di elaborazione avanzata con il programma Pixinsignt grazie al caro amico il Dott. Edoardo Luca Radice.

  8. Sono un Tecnico di Radiologia, esperto nel settore della Risonanza Magnetica, e il mio lavoro ha molto a che fare con la passione per la fotografia astronomica, e soprattutto nell'elaborazione dalla semplice a quella avanzata con molti programmi.

  9. La mia passione raccontare anche della mitologia delle costellazioni soprattutto a bambini sottoforma di favola per catturare il loro interesse, mi piace stare a contatto con la gente se devo utilizzare un tema corretto, divulgare.